Quando si è giù di morale, non c'è nulla di meglio di un dolce.

Ma non basta assaggiarlo, non basta sentire il suo gusto..
La parte più bella è la preparazione, affondare le mani nella farina, sentire il profumo della cannella che si spande per la casa, vedere come tutti gli ingredienti, in apparenza così diversi, si amalgamano insieme e diventano una cosa sola. C'è qualcosa di più poetico della croccantezza di una nocciola, della cremosità della panna o del profumo dolciastro della frutta candita? Di più sorprendente del candore del latte bollente o di prendere tra le mani una manciata di chicchi di caffè?
Quando sei triste, quindi, ricorda: impegnati con amore e passione nella preparazione di un dolce, la gioia che ne scaturirà dalla sua buona riuscita, riuscirà a placare, anche per un solo istante, qualsiasi dolore.

martedì 12 febbraio 2013

Gelato veloce allo yogurt

gelato senza gelatiera panna
Quando studio verso le 4 del pomeriggio necessito di fare una pausa e mangiare, altrimenti le mie facoltà intellettive vengono altamente compromesse :D
Dopo essermi riempita la testa di bulloni, viti, ingranaggi e compagnia, volevo qualcosa di fresco e che mi addolcisse un po': un bel gelato! E’ velocissimo e si fa senza gelatiera e senza panna!
Questa ricetta in realtà è vista e stravista nei blog di cucina, ma volevo proporvi anche la mia versione!


Ingredienti (per una porzione abbondante)
125 gr di frutti di bosco congelati (fragole, more, ribes)
125 gr di yogurt greco
2 cucchiai di miele

Preparazione
Mettere tutto nel mixer e frullare il tutto. Se si frulla troppo il gelato tende a sciogliersi, ma purtroppo rimane sempre una mora o una fragola maledetta che proprio non ha voglia di essere tritata! Basta quindi metterlo per una decina di minuti in freezer e torna come nuovo!
L'ultima fase della ricetta è papparselo con gusto! :D
Questa è la versione che più gradisco, ma si può fare con qualsiasi tipo di frutta, si taglia a pezzetti, si congela e il procedimento resta uguale. L'importante è regolarsi con il miele, a seconda della frutta utilizzata.
Un altro abbinamento che consiglio è pera e kiwi, veramente delizioso! gelato senza gelatiera panna











Piccole soddisfazioni

Piccole soddisfazioni

The versatile blogger award

The versatile blogger award

Premio dell'amicizia blogger

Premio dell'amicizia blogger