Quando si è giù di morale, non c'è nulla di meglio di un dolce.

Ma non basta assaggiarlo, non basta sentire il suo gusto..
La parte più bella è la preparazione, affondare le mani nella farina, sentire il profumo della cannella che si spande per la casa, vedere come tutti gli ingredienti, in apparenza così diversi, si amalgamano insieme e diventano una cosa sola. C'è qualcosa di più poetico della croccantezza di una nocciola, della cremosità della panna o del profumo dolciastro della frutta candita? Di più sorprendente del candore del latte bollente o di prendere tra le mani una manciata di chicchi di caffè?
Quando sei triste, quindi, ricorda: impegnati con amore e passione nella preparazione di un dolce, la gioia che ne scaturirà dalla sua buona riuscita, riuscirà a placare, anche per un solo istante, qualsiasi dolore.

martedì 24 settembre 2013

Quadrotti di pan di spagna di farro con rose di yogurt… e tanti auguri!

quadrotti pan spagna farina farro amido mais maizena yogurt greco vaniglia bocchetta 2d wilton marmellata susine rose
Dopo avervi fatto vedere uno dei primi che ho servito per la festa di compleanno di mia mamma, passo direttamente al dolce (o meglio uno dei dolci!) perchè oggi… è ufficialmente il suo compleanno! Quindi quale modo migliore di festeggiare anche qui pubblicando il dolce?Sorriso Questo dolce non è una vera torta di compleanno, anzi non è nemmeno una torta, ma l’idea è piaciuta tanto. Ho realizzato questi quadrotti di pan di spagna preparato con farina d farro e amido di mais, farciti con la mia marmellata di susine e decorate con delle rose di yogurt greco alla vaniglia. Il dolcetto è molto goloso e l’ho presentato su di un piatto rivestito di carta crespa verde, per dare la parvenza di un prato. Al centro poi ho messo mezza sfera di polistirolo rivestita di carta, per poter piantare le candeline.

Questo pan di spagna è il solito che preparo, contiene pochissima farina ed è leggerissimo, infatti è adatto per questo tipo di dolcetti, ma non per torte con farciture e rivestimenti molto pesanti. Io ho aggiunto un cucchiaino di lievito per sicurezza (lo faccio sempre quando preparo il pan di spagna per le occasioni), ma potete assolutamente ometterlo, la cosa importante è montare a lungo le uova.
La rosa di yogurt è stata realizzata con la bocchetta 2d della Wilton, l’unica che possiedo ed ho decorato il tutto con delle foglioline di menta.
Spero che la ricetta vi piaccia e colgo l’occasione per fare gli auguri alla mia mamma per i suoi 50 anni!!

Buona serata!
P9211635
Ingredienti (per 9 quadrotti)
50 gr di farina di farro
50 gr di amido di mais
100 gr di zucchero
4 uova
1 cucchiaino di lievito (facoltativo)
350 gr di yogurt greco alla vaniglia (in alternativa aromatizzare lo yogurt bianco greco con semi di vaniglia e zucchero)
marmellata (io di susine)
foglioline di menta
colorante in gel verde

colorante in gel rosso
quadrotti pan spagna farina farro amido mais maizena yogurt greco vaniglia bocchetta 2d wilton marmellata susine rose
Preparazione
Io ho preparato il pan di spagna con la planetaria, ma è possibile farlo anche con la frusta elettrica.
Montare solo gli albumi a neve fermissima (5 minuti), poi aggiungere uno per volta i tuorli senza fermare la planetaria. Continuare a montare per 10-15 minuti, poi aggiungere lo zucchero, poco colorante verde e montare per altri 15 minuti.
Setacciare e mescolare farina, amido e lievito.
A questo punto abbassare la velocità e aggiungere velocemente una parte delle polveri, la restante parte amalgamarla con una spatola.
Versare in una tortiera imburrata da 26 cm di diametro e cuocere per circa 35 minuti a 170 °C. Lasciar riposare 10 minuti nel forno semiaperto e aspettare che sia completamente freddo prima di sformare e tagliare il pan di spagna (meglio prepararlo il giorno prima).
A questo punto ricavare tanti quadratini dal pan di spagna, eliminare la crosta, tagliarli a metà e farcire con un velo di marmellata.
Prendere metà yogurt, metterlo in una garza o in un telo di lino, chiudere il fagotto e far sgocciolare per 7-8 ore.
Passato questo tempo dovrete ottenere uno yogurt molto compatto, ma comunque cremoso. Mescolarlo con il rimanente yogurt e colorarlo con il colorante rosso.
Prima di servire (si può fare fino a 3-4 ore prima) riempire la sac a poche di yogurt e decorare i quadrotti. Aggiungere anche una fogliolina di menta.

Piccole soddisfazioni

Piccole soddisfazioni

The versatile blogger award

The versatile blogger award

Premio dell'amicizia blogger

Premio dell'amicizia blogger