Quando si è giù di morale, non c'è nulla di meglio di un dolce.

Ma non basta assaggiarlo, non basta sentire il suo gusto..
La parte più bella è la preparazione, affondare le mani nella farina, sentire il profumo della cannella che si spande per la casa, vedere come tutti gli ingredienti, in apparenza così diversi, si amalgamano insieme e diventano una cosa sola. C'è qualcosa di più poetico della croccantezza di una nocciola, della cremosità della panna o del profumo dolciastro della frutta candita? Di più sorprendente del candore del latte bollente o di prendere tra le mani una manciata di chicchi di caffè?
Quando sei triste, quindi, ricorda: impegnati con amore e passione nella preparazione di un dolce, la gioia che ne scaturirà dalla sua buona riuscita, riuscirà a placare, anche per un solo istante, qualsiasi dolore.

mercoledì 13 gennaio 2016

Crepes di quinoa e ceci senza latte, uova, burro e glutine!

Buonasera a tutti e bentornati con il nostro appuntamento con il Mercoledì vegano!
Oggi vi lasciamo una ricetta che è una magia!! Si tratta di crepes senza uova, latticini, frutta secca, glutine e ovviamente vegana... si possono mangiare con qualunque  ripieno, dolce o salato e si possono usare anche per fare cannelloni, crespelle o lasagne!  E' una di quelle ricette base che tornano sempre utili quando si ha fretta, quando si vuole qualcosa di leggero o quando si vogliono accontentare proprio tutti!
Per gli amici vegani le consigliamo farcite di verdure e tofu , spalmate con marmellata o crema di nocciole o perché no, accompagnate da frutta e cosparse con un bel filo di sciroppo d'acero.
Ora vi lasciamo alla ricetta e vi auguriamo una buona serata!




Ingredienti (4 crepes)

80 gr di farina di quinoa*
30 gr di farina di ceci *
230 gr di acqua
1 presa di sale
Olio evo q.b. (circa 1 cucchiaino)

Valori nutrizionali (per 1 crepe)
Energia: 106 kcal
Proteine: 4,6 g (19,2%)
Carboidrati: 17 g (73,9 %)
Lipidi: 2,3 g (6,9 %)

*se non le avete potete frullare ceci secchi e semi di quinoa in un macinacaffè


Preparazione

Mescolare le farine, il sale e le spezie, poi aggiungere l'acqua a filo e mescolare per bene con una frusta.  Scaldare una padella, ungerla con l'olio, versare un po' di composto e spargerlo bene. Quando la crepe comincia a fare le bolle girarla e cuocerla per 1-2 minuti, girarla ancora e cuocere per un altro minuto. 
Si possono conservare in frigo per 2-3 giorni o congelare e poi riscaldare al momento.

Piccole soddisfazioni

Piccole soddisfazioni

The versatile blogger award

The versatile blogger award

Premio dell'amicizia blogger

Premio dell'amicizia blogger