Quando si è giù di morale, non c'è nulla di meglio di un dolce.

Ma non basta assaggiarlo, non basta sentire il suo gusto..
La parte più bella è la preparazione, affondare le mani nella farina, sentire il profumo della cannella che si spande per la casa, vedere come tutti gli ingredienti, in apparenza così diversi, si amalgamano insieme e diventano una cosa sola. C'è qualcosa di più poetico della croccantezza di una nocciola, della cremosità della panna o del profumo dolciastro della frutta candita? Di più sorprendente del candore del latte bollente o di prendere tra le mani una manciata di chicchi di caffè?
Quando sei triste, quindi, ricorda: impegnati con amore e passione nella preparazione di un dolce, la gioia che ne scaturirà dalla sua buona riuscita, riuscirà a placare, anche per un solo istante, qualsiasi dolore.

sabato 8 giugno 2013

Linguine saporite alle vongole

linguine saporite alici vongole olive piccanti


Oggi ho finalmente inaugurato il primo giorno di sandali e pantaloncini corti! Che sia finalmente arrivato il momento di mettere via i maglioncini?? Sorriso
Di sicuro il primo che vi presento oggi è leggero e estivo, ma molto molto saporito. Le alici lo rendono molto gustoso e stanno molto bene abbinati alla dolcezza delle vongole. Se vi piace aggiungete anche il peperoncino, che da un tocco in più.
Detto questo vi lascio alla ricetta, buona giornata!
 
Ingredienti (per 3 persone)
250 gr di linguine
100 gr di vongole surgelate
70 gr di olive nere
7-8 alici sott’olio
250 gr di passata di pomodoro
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
olio evo q.b.
sale q.b.
1 peperoncino secco (facoltativo)
linguine saporite alici vongole olive piccanti

Preparazione
In una padella versare u  po’ d’olio e le alici, far soffriggere fino a quando le alice si saranno sciolte. Aggiungere quindi la passata e il peperoncino (se piace) inciso sulla lunghezza. Dopo 5 minuti toglierlo.
Aggiungere le vongole precedentemente scongelate, le olive tagliate a rondelle, aggiustare di sale (ne basta pochissimo) e far rapprendere il sughetto per 10 minuti.
Nel frattempo cuocere la pasta, scolarla al dente e finire la cottura nella padella del sugo. Quando è pronta spegnere il fuoco, aggiungere il prezzemolo e impiattare!linguine saporite alici vongole olive piccanti

6 commenti:

  1. Ciao, un piatto che mi ricorda le radici mediterranee e mette voglia di sbarazzarsi delle maniche lunghe (sono a piedi scalzi finalmente). Il cambio armadio stagionale quest'anno è stato delirio! E su e giu e giu e su..
    Ottimo questo piatto, lo farò!
    Ha, dimenticavo, passa a trovarmi c'è una sorpresa per te. http://www.donnaecasa.it/blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già e mi sa che il cambio armadio non sia ancora finito purtroppo :/
      Grazie per la ricetta e grazie ancora per il premio!
      Un bacio
      Letizia

      Elimina
  2. CIAO CARA ,QUESTO PIATTO ME LO STO MANGIANDO CON GLI OCCHI ,E' LA MIA PASSIONE ....BRAVISSIMA E FELICE DOMENICA.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, anche a noi è piaciuto tanto! Buona domenica anche a te :)
      Un bacio
      Letizia

      Elimina
  3. sai Letizia, ci ho messo un pò anche io a credere che le alici stessero bene in questo tipo di piatti anche se abito vicino a Cetara (SA) che è un must per la famosa "colatura di alici"..ma sai dove me ne sono convinta..mangiando un piatto simile a Bari...Poichè noi mangiamo spesso la pasta con le vongole mi hai fatto venir voglia di provare!!!Bella ricetta!! Ciao!!! Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Viene proprio dalla patria delle alici tu allora :) Anch'io ho scoperto da poco che sono molto versatili e buone in tanti tipi di piatti, prima ci limitavamo a mangiarle sulla pizza!
      Grazie e se la provi fammi sapere! :)
      Un bacio
      Letizia

      Elimina

Piccole soddisfazioni

Piccole soddisfazioni

The versatile blogger award

The versatile blogger award

Premio dell'amicizia blogger

Premio dell'amicizia blogger