Quando si è giù di morale, non c'è nulla di meglio di un dolce.

Ma non basta assaggiarlo, non basta sentire il suo gusto..
La parte più bella è la preparazione, affondare le mani nella farina, sentire il profumo della cannella che si spande per la casa, vedere come tutti gli ingredienti, in apparenza così diversi, si amalgamano insieme e diventano una cosa sola. C'è qualcosa di più poetico della croccantezza di una nocciola, della cremosità della panna o del profumo dolciastro della frutta candita? Di più sorprendente del candore del latte bollente o di prendere tra le mani una manciata di chicchi di caffè?
Quando sei triste, quindi, ricorda: impegnati con amore e passione nella preparazione di un dolce, la gioia che ne scaturirà dalla sua buona riuscita, riuscirà a placare, anche per un solo istante, qualsiasi dolore.

venerdì 14 giugno 2013

Gelato al melone con frutta fresca

gelato melone senza panna gelatiera frutta yogurt sorbettoIn estate (ma anche durante tutto l’anno A bocca aperta) mangio quintali di gelato, in tutte le sue forme: preparato da me, comperato, ghiaccioli, sorbetti, coppette e chi più ne ha più ne metta! Proprio per questo mi piace molto variare e, oltre al classico gelato preparato con latte e panna, mi piace inventare abbinamenti sempre nuovi. Questo che ho preparato qualche tempo mi piace molto, rimane leggero ed è perfetto per una merenda nutriente. Si può fare con qualsiasi tipo di frutta e nel giro di poco tempo è pronto!



Ingredienti (per 2 persone… affamate!)
250 gr di melone maturo
20-30 gr di miele
40 gr di zucchero semolato
100 ml di acqua
1 cucchiaio di succo di limone
200 gr di yogurt bianco intero
frutta fresca per decorare (fragole, melone,kiwi)gelato melone senza panna gelatiera frutta yogurt sorbetto
Preparazione
Tagliare il melone a cubetti e mescolarlo con il succo di limone in una ciotola capiente. In un pentolino far sciogliere nell’acqua lo zucchero e far bollire fino a quando non si sarà formato uno sciroppo denso (ci vorrà pochissimo, è importante non farlo caramellare!). Versate lo sciroppo bollente sul melone e lasciate riposare fino a quando non si sarà raffreddato.
Passato questo tempo, versare nella ciotola del melone lo yogurt e il miele e frullare per bene con il minipimer.
Versare nella gelatiera e azionare l’apparecchio per 20 minuti circa. Quando è pronto servirle nelle coppe e ricoprilo con tanta frutta fresca tagliata a cubetti.gelato melone senza panna gelatiera frutta yogurt sorbettogelato melone senza panna gelatiera frutta yogurt sorbetto
gelato melone senza panna gelatiera frutta yogurt sorbetto

Piccole soddisfazioni

Piccole soddisfazioni

The versatile blogger award

The versatile blogger award

Premio dell'amicizia blogger

Premio dell'amicizia blogger