Quando si è giù di morale, non c'è nulla di meglio di un dolce.

Ma non basta assaggiarlo, non basta sentire il suo gusto..
La parte più bella è la preparazione, affondare le mani nella farina, sentire il profumo della cannella che si spande per la casa, vedere come tutti gli ingredienti, in apparenza così diversi, si amalgamano insieme e diventano una cosa sola. C'è qualcosa di più poetico della croccantezza di una nocciola, della cremosità della panna o del profumo dolciastro della frutta candita? Di più sorprendente del candore del latte bollente o di prendere tra le mani una manciata di chicchi di caffè?
Quando sei triste, quindi, ricorda: impegnati con amore e passione nella preparazione di un dolce, la gioia che ne scaturirà dalla sua buona riuscita, riuscirà a placare, anche per un solo istante, qualsiasi dolore.

martedì 16 luglio 2013

Tortine salate di pasta matta con prosciutto crudo, zucchine e fiori di zucca

torta salata pasta matta zucchine ricotta prosciutto crudo fiori di zucca parmigianoVi lascio una ricetta super veloce stasera, giretto in bici e poi di filato a letto, oggi la stanchezza si fa parecchio sentire Sorriso Stasera abbiamo cenato con queste tortine salate, squisite! Sono saporitissime, ma leggere e delicate. Ho usato la pasta matta, un impasto che ritengo molto versatile, perchè è semplice e velocissimo da fare, si può preparare in anticipo e si stende che è una meraviglia! Gli unici accorgimenti da utilizzare sono per il ripieno, assicuratevi che le zucchine siano ben asciutte e che la ricotta non si eccessivamente acquosa.
Buona serata!
Ingredienti (per 3 tortine da 12 cm di diametro)
Per la pasta matta:
100 gr di farina 00
2 cucchiai di olio evo
4 gr di sale
40 gr di acqua tiepida (regolarsi in base all’assorbimento della vostra farina)
Per il ripieno:
9 fiori di zucca
150 gr di ricotta
5 fette di prosciutto crudo
30 gr di parmigiano grattugiato
500-600 gr di zucchine
olio evo q.b.
pan grattato q.b.
torta salata pasta matta zucchine ricotta prosciutto crudo fiori di zucca parmigiano
Preparazione
Lavare e tagliare le zucchine a fette sottili, posizionarle su una placca da forno, irrorarle con un filo d’olio e infornare a 200 °C fino a che saranno abbrustolite ed asciutte.
Preparare la pasta matta amalgamando insieme tutti gli ingredienti e lavorando brevemente l’impasto.
Avvolgere nella pellicola e lasciare riposare almeno un’ora in frigorifero prima di usarla.
Dividere l’impasto in 3 e stenderlo sottile, poi posizionarlo nelle tegliette bene imburrate o unte di olio (è importante far con cura questa operazione perchè la pasta durante la cottura tende ad inumidirsi molto e quindi ad attaccarsi). Cospargere il fondo con un po’ di pan grattato.
Fare il primo strato con metà zucchine, cospargere con metà parmigiano e coprire con le restanti zucchine. Spalmare sopra le zucchine la ricotta, posizionare il prosciutto tagliato a striscioline, cospargere con il restante parmigiano e infine terminare con i fiori di zucca.
Infornare a 190°C funziona ventilata, per circa 25 minuti.
torta salata pasta matta zucchine ricotta prosciutto crudo fiori di zucca parmigiano

Piccole soddisfazioni

Piccole soddisfazioni

The versatile blogger award

The versatile blogger award

Premio dell'amicizia blogger

Premio dell'amicizia blogger