Quando si è giù di morale, non c'è nulla di meglio di un dolce.

Ma non basta assaggiarlo, non basta sentire il suo gusto..
La parte più bella è la preparazione, affondare le mani nella farina, sentire il profumo della cannella che si spande per la casa, vedere come tutti gli ingredienti, in apparenza così diversi, si amalgamano insieme e diventano una cosa sola. C'è qualcosa di più poetico della croccantezza di una nocciola, della cremosità della panna o del profumo dolciastro della frutta candita? Di più sorprendente del candore del latte bollente o di prendere tra le mani una manciata di chicchi di caffè?
Quando sei triste, quindi, ricorda: impegnati con amore e passione nella preparazione di un dolce, la gioia che ne scaturirà dalla sua buona riuscita, riuscirà a placare, anche per un solo istante, qualsiasi dolore.

martedì 9 aprile 2013

Gnocchi alla romana con ricotta e prosciutto cotto

DSCN6835Ma quanto sono buoni gli gnocchi alla romana?? Il semolino che si scioglie in bocca, la crosticina croccante di parmigiano.. mamma mia che bontà! Anche se sono semplicissimi da fare, il procedimento è un pochino lungo quindi, quando li preparo, li congelo in monoporzioni, in modo da averli sempre a disposizioneSorriso
In questo periodo sono sotto esame, non ho quindi tantissimo tempo per cucinare, inoltre oggi ero a casa sola , quindi ho deciso di fare qualcosa di veloce e ho pensato subito al mio sacchettino di gnocchi pronto nel freezer. Stamattina l’ho tirato fuori dal congelatore e per l’ora di pranzo era pronto. Il piccolo chef che c’è in me ha però fatto capolino e non ho potuto non sperimentare qualcosa di nuovo, nonostante non volessi perdere molto tempo ai fornelliSorriso Anche se tra preparazione e cottura abbia perso sì e no 20 minuti e il piatto sia di una banalità assurda, gli gnocchi sono venuti deliziosi!

Ingredienti (per una persona)
1 porzione di gnocchi alla romana
50 gr di ricotta
1 fetta di prosciutto cotto
2 cucchiai di passata di pomodoro
2 cucchiai colmi di parmigiano
olio evo q.b.
sale q.b.

Ingredienti per gli gnocchi (4 porzioni)
750 ml di latte
190 gr di semolino
2 cucchiai di olio evo
sale q.b.
pepe q.b.
noce moscata q.b.

Preparazione
Per gli gnocchi: portare ad ebollizione il latte con il sale, il pepe e la noce moscata. Togliere dal fuoco, versare a pioggia il semolino mescolando per bene con la frusta. Appena tutto si è sciolto, aggiungere l’olio, rimettere sul fuoco e continuando a mescolare aspettare che sia della consistenza giusta (deve essere abbastanza compatto, ma non troppo). Metterlo su un pezzo di carta forno e aiutandosi con la carta formare un salsicciotto di 6-7 cm di diametro. Lasciar raffreddare e poi tagliare a fettine.

Mescolare in una ciotola la ricotta, l’olio e il sale, aggiungere il prosciutto tagliato a pezzetti. Mettere in una cocottina la passata e un filo d’olio, spanderla bene sul fondo poi alternare le fette di gnocchi con il composto di ricotta. Spolverare alla fine con il parmigiano.
Io per comodità li ho cotti in microonde, 7 minuti a 720 watt e poi 8 minuti sotto il grill, altrimenti si possono passare per circa 20 minuti nel forno a 180°C.

DSCN6842DSCN6830

Buon appetito!

Piccole soddisfazioni

Piccole soddisfazioni

The versatile blogger award

The versatile blogger award

Premio dell'amicizia blogger

Premio dell'amicizia blogger