Quando si è giù di morale, non c'è nulla di meglio di un dolce.

Ma non basta assaggiarlo, non basta sentire il suo gusto..
La parte più bella è la preparazione, affondare le mani nella farina, sentire il profumo della cannella che si spande per la casa, vedere come tutti gli ingredienti, in apparenza così diversi, si amalgamano insieme e diventano una cosa sola. C'è qualcosa di più poetico della croccantezza di una nocciola, della cremosità della panna o del profumo dolciastro della frutta candita? Di più sorprendente del candore del latte bollente o di prendere tra le mani una manciata di chicchi di caffè?
Quando sei triste, quindi, ricorda: impegnati con amore e passione nella preparazione di un dolce, la gioia che ne scaturirà dalla sua buona riuscita, riuscirà a placare, anche per un solo istante, qualsiasi dolore.

sabato 20 aprile 2013

Gnocchetti alle zucchine e pomodorini… con i fiocchi!

gnocchi patate pomodorini zucchineOggi vi propongo una ricetta superveloce  che ho preparato quasi due mesi fa, durante una vacanza in montagna. Purtroppo il proprietario della macchina fotografica è stato un pochino lento nella consegna e così mi ritrovo a pubblicare in Aprile delle foto con un bel paesaggio innevato Occhiolino

Questi gnocchetti sono velocissimi e sono molto comodi quando non si ha tempo di far bollire le patate e si vuole evitare di comprare quelli già pronti. Il sugo è semplicissimo, però è leggero e fresco e secondo me si abbina bene con il gusto delle patate!
Ingredienti (per 2 persone)
Per gli gnocchi:
100 gr di fiocchi di patate
100 gr di farina 00
300 gr di acqua
1 pizzico di sale

Per il sugo:
1 zucchina media
150 gr di pomodorini
2 cucchiai di passata di pomodoro
sale q.b.
olio evo q.b.
basilico tritato q.b.

Preparazione
Per preparare gli gnocchi mescolare in una ciotola fiocchi, farina e sale, poi aggiungere poco per volta l’acqua e impastare fino ad ottenere una pasta compatta. La quantità di acqua è all’incirca quella, ma regolatevi voi in base al quanto la vostra farina assorbe.gnocchi patate pomodorini zucchine
Per il sugo tagliare le zucchine a pezzetti, cuocerle a vapore per circa 20 minuti. In una padella mettere un po’ di olio, il sale, i pomodorini tagliati a metà e le zucchine. Cuocere il tutto fino a che le zucchine si saranno rotte e avranno formato una sorta di cremina.
Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata e appena vengono a galla scolarli, poi condire con il sugo e il basilico fresco tritato.
gnocchi patate pomodorini zucchine

Piccole soddisfazioni

Piccole soddisfazioni

The versatile blogger award

The versatile blogger award

Premio dell'amicizia blogger

Premio dell'amicizia blogger